Sei in: home > UGC Informa > Comunicati Stampa > 29 novembre 2017


Comunicato stampa


29 novembre 2017
// POLITICA E SINDACATO
Manovra, Minelli (AGRI): “positivo almeno l'innalzamento della soglia per antimafia; operare con gradualità per le aziende che restano fuori. Bene sui giovani”

“L'innalzamento della soglia per le certificazioni antimafia in agricoltura, conditio sine qua non per l'accesso ai pagamenti europei, è un atto dovuto che deve essere approvato, consentendo ad un'amplissima platea di produttori di tirare un sospiro di sollievo ed evitando di ingolfare fino al collasso l'amministrazione pubblica, le prefetture nella fattispecie. Si può sempre fare meglio, prova ne sia che tale soglia era fissata a 150mila euro prima della definizione del decreto fiscale collegato alla legge di bilancio, ma è innegabile che il 'male minore' in questo caso permetterà di sbloccare un ostacolo che si presentava insormontabile”.

 

Così il presidente di AGRI, Confederazione Agricola ed Agroalimentare, commentando l'emendamento alla manovra finanziaria approvato in Commissione bilancio del Senato, che innalza a 25mila euro la soglia per coniugare l'esigenza di necessaria semplificazione per l'accesso ai fondi agricoli europei con la normativa in materia di certificazione antimafia.

 

“Ora – prosegue Minelli – è comunque necessario procedere con la giusta gradualità per consentire alle aziende che restano fuori da detta soglia di non vedere bloccati i fondi e a prefetture ed enti erogatori di fare il proprio lavoro in condizioni sostenibili e con puntualità. Apprezziamo anche altre integrazioni al 'pacchetto agricoltura', tra cui l'affiancamento per i giovani che, partendo dall'esperienza di chi li ha proceduti, possono portare innovazione e sviluppo nel settore”.

indietro


« »
Agosto 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31