Sei in: home > UGC Informa > Eventi & Iniziative > 08 marzo 2017


Eventi & iniziative

08 marzo 2017
PSR Lazio: avviso pubblico per progetto di filiera organizzata con capofila “IL BUON PASTORE SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA”

La Coop. Il Buon Pastore  informa pubblicamente circa la sua intenzione di realizzare un progetto denominato "La filiera dell’arrosticino romano", atta a promuovere l'organizzazione della filiera agroalimentare, aggregando idee e progetti per il perseguimento dei seguenti obbiettivi:

· migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità e la creazione di un valore aggiunto per i prodotti agricoli

· favorire la realizzazione di interventi nella produzione primaria, nella trasformazione e nella commercializzazione di prodotti: uniformare le produzioni su standard qualitativi definiti e programmare i quantitativi in funzione della domanda

· superare gli ostacoli a livello di impresa individuale con lo strumento della filiera organizzata.

Il bando 16.10 prevede per i partecipanti alla filiera, in caso di approvazione del progetto, che il sostegno concesso sia pari al 100% delle spese sostenute, e che il costo massimo ammissibile sarà di €100.000,00 a progetto e comunque non superiore ad €3.000,00 per soggetto partecipante.

I produttori che partecipano al bando si impegnano per almeno tutta la durata prevista dall'accordo stesso:

· a conferire alla cooperativa di appartenenza, la prevalenza delle produzioni ottenute in azienda relativamente al comparto oggetto dell'accordo di filiera, almeno per tutta la durata prevista dall'accordo stesso per un massimo di 3 anni

· ad utilizzare gli impianti di trasformazione/commercializzazione per la lavorazione della materia prima proveniente dalle imprese agricole di produzione primaria partecipanti all'accordo di filiera.

Per partecipare al Progetto di Filiera sarà necessario sottoscrivere un accordo di filiera tra tutti i partecipanti per la gestione dei rapporti interni.

Per aderire alla filiera bisogna far richiesta di essere ammesso nella qualità di socio della cooperativa capofila "Cooperativa il buon pastore", inoltrando la richiesta entro il giorno della riunione pubblica che si terrà nella sede della Cooperativa il giorno 12 marzo c.a. dalle ore 18,00 alle ore 19,00. Una precedente  riunione è in calendario in data 8  marzo presso la sede dell’Istituto Bonifacio VII  c/o Piazza Dante Anagni (Fr) alle ore 18,00

Gli obiettivi

L'idea progettuale nasce dall'esigenza di elevare la competitività del settore ovi-caprino locale e, in particolare, il comparto afferente alle produzioni caratterizzanti il Territorio.

In particolare, si punta a organizzare e sviluppare la filiera mediante investimenti finalizzati allo sviluppo di innovazioni tecnologiche, contemporaneamente al potenziamento dell'efficienza produttiva delle aziende appartenenti alla filiera indicata, intesa non solo come qualità merceologica ma anche come integrazione organizzativa, rispetto del territorio, dell'ambiente, della diversità biologica, della sicurezza alimentare, dei canali alternativi di sbocco commerciale.

I principali obiettivi che la Coop. Il Buon Pastore  intende perseguire attraverso l'aggregazione di filiera sono:

Il Progetto di filiera “Il buon pastore” si propone di realizzare un percorso indirizzato alla valorizzazione e vendita di carne di eccellenza, nella forma di carne di abbacchio IGP, arrosticini di abbacchio romano IGP ed in parte anche di carne bovina e caprina.

La Cooperativa “Il buon pastore”, intende  realizzare un percorso di filiera che partendo dalla fase di allevamento all’interno delle singole aziende dei soci, arrivi fino alla distribuzione a domicilio, per garantire la chiusura di questa “catena” produttiva che possa favorire un rapporto di fiducia con la clientela assicurando un percorso di certificazione della provenienza e qualità garantita. L’intenzione dei soci è quella di promuovere un prodotto certificato dedicandosi una fetta di mercato che possa renderli partecipi come punto di riferimento. In tale contesto, anche la vendita on-line sarà funzionale per garantire trasparenza nell’offerta di un prodotto genuino, assicurando inoltre velocità di approvvigionamento.

Contatti e ulteriori info:

Segreteria organizzativa

Dott.For. Michele Baldasso

 

Mob.3208716922






indietro


« »
Luglio 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31